Bisogno di informazioni?
   
white and brown tower under blue sky and white clouds

Apre il 17 novembre 2021 il bando che supporta progetti di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese toscane.


Destinatari

Micro, piccole e medie imprese, in forma singola e associata, esercitanti un’attività economica primaria che corrisponda a uno dei Codici Ateco riportati nel bando (in allegato).

Progetti finanziabili

Il progetto deve prevedere investimenti rivolti a Paesi esterni all’Unione Europea consistenti nell’acquisizione di servizi qualificati relativi alle seguenti attività:

  • Partecipazione a fiere e saloni di rilevanza internazionale
  • Promozione mediante utilizzo di uffici o sale espositive all’estero
  • Servizi promozionali
  • Supporto specialistico all’internazionalizzazione
  • Supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati

Dimensione e durata dei progetti

I progetti dovranno prevedere un investimento minimo di 10.000 euro e massimo di 150.000 euro. Nel caso di aggregazioni di imprese l’investimento minimo è pari a 30.000 euro e quello massimo a 1 milione di euro.

Le spese ammissibili sono quelle sostenute dopo la presentazione della domanda, con la sola eccezione delle spese per la partecipazione a fiere sostenute dal 23 febbraio 2020.

I progetti dovranno avere durata massima di 8 mesi, con possibile proroga di 3 mesi.

Tipologia di aiuto

Contributo in conto capitale in percentuale che varia dal 30% al 50% in base alla dimensione d’impresa e alla tipologia di progetto.

Apertura del bando e selezione dei progetti

Sarà possibile presentare le domande dal 17 novembre alle ore 12:00 con chiusura il successivo 2 dicembre alle ore 17:00.

La selezione prevede una prima fase in cui saranno attribuiti i punteggi di selezione e premialità e una seconda fase in cui saranno verificati i requisiti formali.

  Su tutto il catalogo relativo alla CONSULENZA, è attivo il 25% con il codice NATALE2021 da applicare in fase di checkout.
Holler Box