Bisogno di informazioni?
   
formazione manageriale

Il 70% delle imprese prevede un piano di sostenibilità corredato da obiettivi. È quanto emerge da uno studio Ey «Seize the change: futuri sostenibili», presentato in occasione dell’Ey Sustainability Summit.

Qui di seguito il rapporto e una sintesi di EY sul tema sostenibilità: EY Sustainability Summit

Su un campione di 260 aziende attive in diversi settori, emergono trend di sviluppo sostenibili in crescita, accelerati dall’emergenza sanitaria.

Il dato è anche confermato anche da Workshop Ambrosetti con l’azienda francese L’Oréal, “La sostenibilità come leva di trasformazione: il caso L’Oréal”, a cui abbiamo partecipato ieri.

Il panel dei presenti al Workshop (circa 30 manager di medie imprese italiane) ha infatti confermato di essere pronto con un piano di sostenibilità a inizio 2021.

Alexandra Palt, Chief Sustainability Officer, ha evidenziato come il Piano di sostenibilità L’Oréal è cambiato nel tempo e quindi ha consigliato di rivederlo alla luce dell’execution della strategia e di focalizzare il Piano sugli obiettivi che più impattano sulla sostenibilità di ciascuna azienda, per non diperdere energie, scarse, nelle PMI.

L’Oréal ha deciso di incentrare il suo Piano di Sostenibilità su 3 elementi cardine:
– ridurre l’impatto ambientale
– generare maggiore inclusione sociale
– portare i consumatori a compiere scelte più sostenibili.