Bisogno di informazioni?
   
woman in green kimono standing near tall trees

Uno dei settori in cui i temi della sostenibilità sono in stato più avanzato di implementazione è quello della Moda & Lifestyle.

Il settore della Moda & Lifestyle è molto ampio e ricomprende almeno questi codici ATECO:

13 INDUSTRIE TESSILI
14 CONFEZIONE DI ARTICOLI DI ABBIGLIAMENTO
15 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN PELLE E SIMILI
20.42 Fabbricazione di profumi e cosmetici
32.12 Fabbricazione di oggetti di gioielleria e oreficeria
e articoli connessi
32.13 Fabbricazione di bigiotteria e articoli simili
74.1 ATTIVITÀ DI DESIGN SPECIALIZZATE

Per queste attività i temi della Moda sostenibile e circolare, la certificazione nella tessitura e nella filiera, i regolamenti, la strutturazione produttiva e le caratteristiche dei prodotti “green” e socialmente responsabili stanno diventando fondamentali sui mercati globali.

La certificazione, l’analisi di marchi, dei regolamenti e attributi come sostenibile, biodegradabile, organico, e le attese dei consumatori rispetto ai prodotti, nonché l’implementazione di criteri di qualità utili tanto alla soddisfazione dell’acquirente che al perfezionamento della realtà operativa aziendale, oltre agli strumenti di cui le imprese possono valersi per monitorare la propria responsabilità ambientale costituiscono un vantaggio competivo da ricercare.

Per introdurre in azienda i temi della Moda sostenibile e circolare, le aziende devono percorrere una Business trasformation che richiede consulenza specializzata e formazione dedicata.

Per maggiori informazioni Paolo Polverosi 0571-994111