Come si definisce un investimento “Green”?

Ci aiuta in questo la Tassanomia verde e l’algoritmo pareto ambientale.

L’investimento sostenibile ha impatto positivo climatico|ambientale su una delle sei dimensioni “verdi” sottoelencate, nell’invarianza delle altre, e rispetta i criteri di responsabilità sociale:

– Efficientamento energetico

– Mitigazione ambiente climatico

– Adattamento all’ambiente climatico

– Economia circolare

– Protezione biodiversità e salute eco sistemi

– Prevenzione e controllo inquinamento

La nostra società è a disposizione,utilizzando piattaforma e algoritmo dedicato alla valutazione delll’investimento “Green”,sulla base degli standard internazionali.

La tassonomia verde é obbligatoria dal 1 gennaio 2022 per gli investimenti green e le imprese obbligate alla dichiarazione non finanziaria, negli obiettivi mitigazione e adattamento climatico. Dal 1 gennaio 2023 per gli altri obiettivi.