Bisogno di informazioni?
   
Trasformazione digitale

E’ in corso negli Stati Uniti un ritorno nei luoghi di lavoro, dopo la vaccinazione di massa delle persone.

Anche il mondo virtuale e un economia digitale richiede una presenza fisica.

Google e sua società madre, Alphabet, investirà quest’anno 7 miliardi di dollari in uffici e data center in 19 stati.

Così sarà anche in Italia.

E’ anche cambiata l’attenzione delle persone alla salubrità e all’igiene sui luoghi di lavori.

Parole che nell’ambito dell’igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro sono state spesso trascurate come:

  • Microclima,
  • Aerazione,Ventilazione naturale e artificiale,
  • Inquinanti (polveri fini particelle PM 1,2,5, PM10, composti volatili organici (VOC), formaldeide, C02, ozono localizzato),
  • Rumore, vibrazioni,
  • Campi elettromagnetici, radiazioni, Radon,
  • Umidità, temperatura,
  • Pulizia e sanificazione.

adesso sono la lente di attenzione dei lavoratori, a seguito della pandemia COVID-19.

E’ obbligo del datore di lavoro effettuare valutazioni specifiche sugli agenti fisici e la salubrità degli ambienti di lavoro secondo Il Testo Unico di sicurezza sul lavoro, D.lgs.vo 81.08 e s.m).

Ma anche una opportunità per riprogettare spazi sociali di benessere delle persone.

La trasformazione digitale nelle imprese passa attraverso la valorizzazione delle persone, grazie ad un ambiente di lavoro attento ai loro bisogni.

Sigma sei supporta le imprese in queste valutazioni con nuovi misuratori ambientali per valutare la salubrità e igiene dei luoghi di lavoro, siano essi uffici, scuole, ambienti produttivi e per tutte le tipologie di ambienti (ambienti moderati, ambienti severi caldi e ambienti severi freddi). Le valutazioni dei rischi sono effettuate in accordo con le specifiche norme tecniche di riferimento, tra le quali UNI EN ISO 15265, UNI EN ISO 7730, UNI EN ISO 7243, UNI EN ISO 7933, UNI EN ISO 11079 e UNI EN ISO 15743.

Per ulteriori informazioni sulle misurazioni di agenti fisici, quali: rumore, vibrazioni, radiazioni ottiche artificiali, campi elettromagnetici; e sulla valutazione del rischio microclima, contattateci.

Paolo Polverosi https://www.sigmasei.it/presentazione-sigmasei/paolo-polverosi 0571-994111.