Bonus formazione 4.0

Bonus formazione 4.0

Un anno in più anche per il bonus formazione 4.0, ossia il credito di imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano nazionale industria 4.0, di cui all’art. 1, commi da 46 a 55, della Legge di Bilancio 2018.

Con la legge di Bilancio 2019, infatti, si estende l’applicazione dell’incentivo alle spese di formazione sostenute nel periodo di imposta successive a quello in corso al 31dicembre 2018 (quindi, nell’anno 2019 per le imprese con periodo di imposta coincidente con l’anno solare).

Rispetto alla disciplina in vigore fino al 31 dicembre 2018, viene introdotta una differenziazione dell’agevolazione in funzione della dimensione dell’impresa.

Pertanto, nel 2019, il credito di imposta compete nella misura del:

– 50% delle spese ammissibili, per le piccole imprese;

– 40% delle spese ammissibili, per le medie imprese;

– 30% delle spese ammissibili, per le grandi imprese.